Puoi avere notizie aggiornate dalla Guinea Bissau seguendo questo blog: Novas da Guine Bissau.

1991-1992


  • Si interviene per ottimizzare l’utilizzo dell’acqua senza sprecarla, ma soprattutto per assicurarne una sua continuità d’uso. Ciò porta alla costruzione di una struttura in grado di sostenere un serbatoio della capienza di 10.000 litri che viene posizionato a 10 m di altezza. L'acqua viene pompata al suo interno e per successiva caduta, copre, costantemente, le esigenze della missione.
  • In questo stesso anno si provvede all’installazione di un’antenna per rendere possibile la comunicazione diretta con l’Italia attraverso le onde radio ; ad Ingorè infatti, come del resto in tutto il Paese fatta eccezione della Capitale, non esiste una rete telefonica. Ancor oggi questo è l’unico modo per poter garantire, quando possibile, un contatto.