Puoi avere notizie aggiornate dalla Guinea Bissau seguendo questo blog: Novas da Guine Bissau.

RACCOLTA FONDI: progetto ambulanza


Il territorio del comprensorio di Ingorè, come del resto quello dell'intera Nazione, è quasi del tutto privo di una rete viaria asfaltata.
Solo il 10% delle strade principali, che coprono un'estensione totale di circa 4400 Km, sono lastricate.
In questi rari tratti di strada è comunque consueto imbattersi in rovinosi cedimenti del terreno, che durante il periodo delle piogge, formano profonde pozzanghere rendendo spesso impossibile o comunque estremamente difficoltoso il transito.
Gran parte dei collegamenti stradali, sono in realtà, percorsi accidentati che attraversano la savana; sentieri pieni di pericoli, il cui suolo argilloso presenta buche, dossi ed irregolarità di ogni tipo.
Durante il periodo delle piogge, risultano impraticabili per lunghi tratti e molti villaggi rimangono pertanto isolati. I veicoli rimangono impantanati in pozzanghere melmose o bloccati dall'esuberante vegetazione, che ostacola prepotentemente il passaggio.
Le persone non riescono più a spostarsi per raggiungere la missione di Ingorè, dove poter ricevere un primo soccorso, impossibile poi, arrivare alla vicina Sao Domingo... una vera utopia raggiungere la capitale.

PER MOLTI
QUESTA E' UNA CONDANNA!
E' dunque un'assoluta necessità, fornire al più presto un'unita' mobile di soccorso, che faciliti il raggiungimento dei luoghi più inacessibile e che possa prelevare gli ammalati, trasportandoli. Il servizio offerto, inoltre, permetterà di effettuare turni di visita presso i villaggi e garantirà, un'assistenza sanitaria anche nei luoghi più interni; la sua base operativa sarà presso l'ospedale, attualmente in costruzione a Ingorè.
La presenza sul territorio, di un'ambulanza che possa affrontare le condizioni così estreme del manto stradale, richiede delle caratteristiche particolari del mezzo che, oltre ad essere 4x4, dovrà
montare pneumatici adatti.
Un veicolo di soccorso, con queste caratteristiche, richiede purtroppo, di affrontare, un impegno economico decisamente più gravoso. La spesa preventivata è di ca. 60.000,00 euro !!!

SE DESIDERI PARTECIPARE
AL PROGETTO AMBULANZA

puoi effettuare un versamento sul:

c/c: 66245697
presso BANCA FIDEURAM IBAN : IT78 Q032 9601 6010 0006 6245 697 causale bonifico : PROGETTO AMBULANZA
oppure provvedere tramite Bollettino Postale sul:

c/c postale : 64548944 causale del versamento: PROGETTO AMBULANZA

Se pensi di poter dare il tuo contributo, a questo progetto in altri modi, puoi contattarci telefonicamente, (vedi sezione CONTATTI), o scriverci una e-mail.

GRAZIE,
a chiunque vorrà sostenere questo progetto.
Ogni piccolo contributo,
renderà possibile la realizzazione di questo sogno!
MOLTE PERSONE POTRANNO VIVERE,
GRAZIE ANCHE AL TUO AIUTO!



-->